Wednesday, November 05, 2014

Sara

Il fiore piggro del miio fallo
Mostra al diavolo una rosa
Che é la rosa della morte
L'unico fiore che esiste
- La morte fu un maestro tedesco
Era giovine e celeste
Gioventú che mi fuggi qual cervo divino
Oro celeste del silenzio
Vegetazione pìgra che invita al nulla
Colore remoto del silenzio
Oh tu che mi fuggi qual cervo 
Timoroso del nulla.

*

Oh labbro oscuro della rosa
Donna legata a un morto
Fiore senza emozioni
Del poema
Saltimbanco nel circo del poema
Ove ogni animale ha disertato
- Oh lo disse Yeats
  Mostrando una rosa segreta al branco

*

I miei unici amici
Erano i bambini
Che hanno paura dell'oscuritá
Dell'oscuritá della paura
Quando trovano
Una lucertola nel letto
E piangono, perché il diavolo abbia pietá di loro
Oh tu Sara
Lacrima del diavolo e fiore del nulla
Che brucia oscuramente nel silenzio
E implora 
La caritá ai morti
              Unici signori del nulla
              Oh splendore del silenzio
              Isola
Legata a un morto
Oh palazzo dell'anima
Retata del poema
Cattura delle cose
Per mezzo della parola
             qu'enans fo trobatz en durmen
             sus un chivau

Leopoldo Maria Panero

Trad genseki




Post a Comment