Wednesday, October 29, 2014

Dopo l'amore

Con il tamburello delle mie ossa
Accompagnavo il ritmo del tuo cuore
Erano così stanchi i mei occhi
Di scorrere nell'alveo della vista!
La tua pelle abbandonata tra il basilico
Era quanto restava dell'abbraccio
La vecchiaia era giunta con l'ombra
del temporale
Mi sarei ridestato troppo tardi
All'ombra di me stesso.


genseki
Post a Comment