Thursday, December 15, 2016

Maria la Profetessa



Il Filosofo Ares incontró Maria la Profetessa, la sorella di Mosé, e avvicinandola le disse: - O profetessa, ho sentito dire da molti che possiedi la capacitá di sbiancare la Pietra in un giorno soltanto. E Maria rispose: - Certo Aros anzi mi basta anche solo una frazione di un giorno. Aros disse: - O Maria, Signora, quando compirai l'opera che affermi di poter compiere? Come sbiancare e poi aggiunger negrezza? Disse Maria: - Molto si è detto di questo tra i pagani, forse non sai Aros che esiste un'acqua o una materia che sbianca Henragem? Allora Aros rispose dicendo: - È come dici, ma ci vuole molto tempo. Maria allora rispose: - Hermes in tutti i suoi libri ha detto che i Filosofi sbiancano la Pietra in un'ora.
Aros disse: - come è possibile qualche cosa di tanto eccellente? Maria rispose:
- Sembra anche piú eccellente a chi ignora.
Aros disse: - se si possiedono i quattro elementi, secondo Hermes, i loro fumi si possono completare, tingere, coagulare e ritenere in un giorno fino a consguire i fine che ci si è proposto.
Maria disse: - Oh Aros, se la tua mente e le tue conoscenze non fossero cosí solide non riusciresti ad ascoltare queste mie parole fino a quando il Signore non riempia il mio cuore con la grazia della Sua Divina Volontá, comunque devi prendere l'albume di Spagna, gomma bianca e gomma rossa, che è il Kibric dei Filosofi, e il loro sole e la maggior tintura e sposare gomma con gomma in un autentico matrimonio, rendile come una corrente d'acqua, vetrifica questa acqua che è stata lavorata e trattala per un intero giorno fuori dai due Lubechs, su corpo fisso fino a scioglierla per mezzo del segreto della natura nel calice della Filosofia. Hai inteso bene?
- Si Signora !
    Maria disse: - Trattieni il fumo e stai attento che non si disperda. Che la sua temperatura sia soave come il calore del sole nel mese di Giunio o di Luglio, resta presso il suo calice e trattalo con attenzione mentre vanno crescendo il nero, il rosso e il bianco, per tre ore in una giornata, e il fumo penetrerá nel corpo e lo spirito sará avvinto e saranno come latte, come cera, liquefacendosi e penetrando: questo è il segreto
Aros disse: - Io non diró che sará cosí per sempre.
Maria disse a Aros: - e vi sono cose ancora piú meravigliose rispetto a questo, come il fatto che non era conosciuto dagli antichi, che non apparve come cura o come arte medicinale e che consiste nel cogliere una libbra fresca dell'erba bianca, chiara e onesta che cresce sulle colline, e quasto è il vero corpo che non vola via dal fuoco.


Post a Comment