Thursday, February 14, 2013

José Bergamìn


Come chi ascolta la pioggia
Ti prego: ascolta i miei versi:
con l'attenione profonda
Con cui si ascolta il silenzio.
Come si ascoltano gli alberi,
Quando li scuote il vento,
E fa cadere le foglie,
le ore morte del tempo.
Como il crepitio sonoro
Delle fiamme nel camino,
E nel firmamento il tacito
Brillare degli astri morti.


Trad. genseki
Post a Comment